Nell’antro del filosofo

Dialogo con Manlio Sgalambro
ℹ️ © Prova d’Autore di Nives Levan & C., marzo 2002

In questo libro è Manlio Sgalambro a raccontare e a raccontarsi. Mariacatena De Leo e Luigi Ingaliso, entrambi laureati in filosofia e impegnati nel dottorato di ricerca sulla medesima disciplina, hanno posto quesiti e provocazioni al filosofo nel corso di una serie di incontri-sedute. Ma non hanno evitato di aggiungere chiose o pareri a quanto hanno fedelmente raccolto dalla voce di Sgalambro: “La voce di questo libro è quella del filosofo che si mostra; Sgalambro è una punta di diamante che incide il vetro dell’esistente, nulla è tralasciato, l’incontro è di quelli che segnano: Le sue riflessioni ci hanno, sovente, posto dinanzi alle contraddizioni più amare da cui la cultura e la società contemporanee sono attanagliate. Le sue parole e la passione con cui sono proferite, ci hanno spesso ammaliato, mostrandoci, oltre il filosofo, un uomo che è sempre andato oltre le mistificazioni e le paure che talvolta abbiamo il timore di svelare” (…). Il contributo grafico di Franco Battiato Alle pendici dei Monti Iblei, aggiunge ai contenuti del libro un ulteriore segnale, quasi un delicato omaggio artistico a metafora del felice sodalizio cantante e filosofo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.