Del metodo ipocondriaco

Manlio Sgalambro
ℹ️ © Il Girasole Edizioni, aprile 1989

Del metodo ipocondriaco

Recensioni

Il pensiero breve accompagna il tedio del vivere in un modo sinistro. «L’aforisma è l’uso pessimistico della scrittura». Pensare dunque è un rapido lasso, un angoscioso intervallo, mentre la macina della vita esegue il suo perfetto piano. Il metodo ipocondriaco finisce col dividere ogni problema in tante parti minori per meglio risolverlo, dando ragione a Descartes. Ma così capitò. L’autore non se l’era proposto.

Ad Alessio Cantarella amico di mente, al suo volto.
Manlio Sgalambro
Catania 14.11.2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.